Catania, le vie della movida al setaccio dei controllori anti-Covid: sanzioni e sequestri (VIDEO)

Catania, le vie della movida al setaccio dei controllori anti-Covid: sanzioni e sequestri (VIDEO)

I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante, unitamente a personale del N.A.S. e del “Reggimento Sicilia”, coadiuvati da agenti della Polizia Locale divisione Annona, hanno effettuato un servizio di controllo finalizzato... Leggi il resto »

Troina, terremoto alle ore 14,29: la magnitudo è di 3.3

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, comunica che le stazioni della Rete Sismica, alle ore 14.29 di oggi hanno registrato un terremoto di magnitudo locale pari a 3.3. L’evento risulta localizzato a... Leggi il resto »
Catania, 2 arresti per armi e droga a Picanello: 44enne forza posto di blocco (VIDEO)

Catania, 2 arresti per armi e droga a Picanello: 44enne forza posto di blocco (VIDEO)

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato il 44enne catanese Cristian Buffardeci ed il 58enne Gaetano Tringale, entrambi pregiudicati, ritenuti responsabili rispettivamente il primo di resistenza a... Leggi il resto »
Ragalna, lutto cittadino per i funerali dell’ex sindaco Cunsolo: fu il primo cittadino dopo l’autonomia

Ragalna, lutto cittadino per i funerali dell’ex sindaco Cunsolo: fu il primo cittadino dopo l’autonomia

Lutto cittadino oggi a Ragalna in occasione dei funerali di Salvatore Cunsolo, il primo sindaco ragalnese eletto subito dopo che il comune ottenne, il 17 maggio del 1985, l’autonomia da Paternò visto... Leggi il resto »
Giarre, schiaffi all’ex suocera e minacce ai militari: 41enne finisce ai domiciliari

Giarre, schiaffi all’ex suocera e minacce ai militari: 41enne finisce ai domiciliari

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Giarre hanno arrestato nella flagranza un 41enne del posto, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, reato commesso in danno delle ex suocera e... Leggi il resto »
Caltagirone, albanese ai domiciliari ruba energia elettrica: arrestato in flagranza

Caltagirone, albanese ai domiciliari ruba energia elettrica: arrestato in flagranza

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Caltagirone hanno arrestato nella flagranza il 29enne albanese Valter Hoxha, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato. L’uomo, in atto ai domiciliari perché destinatario di... Leggi il resto »
Trecastagni, 30enne nomade denunciato per la ‘truffa dello specchietto’: nel mirino pensionato di 84 anni

Trecastagni, 30enne nomade denunciato per la ‘truffa dello specchietto’: nel mirino pensionato di 84 anni

I Carabinieri della Stazione di Trecastagni hanno denunciato un nomade 30enne, residente a Noto (SR), perché ritenuto responsabile di tentata truffa. Un tranquillo pensionato di 84 anni, mentre era a bordo della... Leggi il resto »
I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 22enne Antony Saverio Pantò, del posto, poiché ritenuto responsabile di evasione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Una pattuglia, nel percorrere la via Santa Caterina di Paternò, ha incrociato una Renault Clio il cui guidatore, appena accortosi della loro presenza, ha immediatamente innestato la retromarcia allontanandosi repentinamente. Ne è scaturito un breve inseguimento, conclusosi in via Santa Barbara, al termine del quale i militari hanno riconosciuto l’uomo alla guida, loro vecchia conoscenza, il quale tra l’altro avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a seguito di un tentato furto commesso con un complice all’interno di una ditta di forniture agricole nel quartiere Zia Lisa di Catania. In quell’occasione fu sorpreso dai carabinieri ed arrestato mentre stava depredando, di oltre 130 metri di cavi di rame, una cabina elettrica sita all’interno di quell’azienda provocando un danno all’ENEL di oltre 5.000 euro. I militari hanno così perquisito Pantò che, ancora una volta, è stato trovato alla guida di un’autovettura senza aver mai conseguito la patente quindi, all’interno del veicolo, i militari hanno trovato una cesoia ed un congruo quantitativo di grimaldelli e varie attrezzature per lo scasso. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ricondotto agli arresti domiciliari.

Paternò, lascia i domiciliari e viene sorpreso con grimaldello: 22enne torna agli arresti casalinghi

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 22enne Antony Saverio Pantò, del posto, poiché ritenuto responsabile di evasione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Una... Leggi il resto »

Belpasso, a tre anni dalla scomparsa trovato il corpo di Nuccio: i resti rinvenuti a Caltagirone

A tre anni dalla sua scomparsa e dopo numerosi appelli agli enti preposti affinché si operasse ogni sforzo possibile per il suo ritrovamento, annunciamo che è stato trovato il corpo del nostro... Leggi il resto »
Covid, a Trapani sequestrato laboratorio non idoneo: titolare e direttore denunciati per falso in frode

Covid, a Trapani sequestrato laboratorio non idoneo: titolare e direttore denunciati per falso in frode

Nei giorni scorsi i Carabinieri del NAS di Palermo, nell’ambito di una più ampia strategia di controllo finalizzata a perseguire illeciti connessi nell’erogazione di servizi sanitari svolti durante l’attuale emergenza pandemica, hanno... Leggi il resto »