Catania, la difesa del medico arrestato per esami inutili ai nati prematuri: “Ho seguito il protocollo”

Ha respinto ogni addebito dinanzi al giudice delle indagini preliminari durante l’interrogatorio di garanzia, il neonatologo dell’ospedale “San Marco” di Catania, Alessandro Rodono’, arrestato per concussione e posto ai domiciliari. E’ accusato... Leggi il resto »

Le arance siciliane provenivano dall’Egitto: sotto sequestro prodotti bio “veramente” falsi

Maxi operazione dei reparti speciali dei carabinieri per la tutela agroalimentare nella filiera del biologico in 45 aziende in tutta Italia. Sequestrate 15 tonnellate di alimenti evocanti fraudolentemente produzione biologica, una persone... Leggi il resto »
rifiuti

Catania, inchiesta rifiuti: “Parziali ammissioni di colpa”, Fazio ai domiciliari

Il Gip di Catania ha concesso gli arresti domiciliari di Orazio Stefano Fazio, 64 anni, funzionario della direzione ecologia e ambiente del Comune di Catania che il 16 marzo scorso era tra gli arrestati della Dia... Leggi il resto »

Mafia: “Proteggete il testimone che ha incontrato Messina Denaro”

“Senza farne una questione di carattere giuridico, entrando nel merito del segreto istruttorio, e riconoscendo l’importante ruolo dei media nella nostra società, che è quello del ”Watchdog”, il cane da guardia a... Leggi il resto »
Cutuli

Inchiesta rifiuti e tangenti, scarcerato il giornalista catanese Cutuli

Scarcerato, dopo 21 giorni, il giornalista Salvo Alfio Cutuli, arrestato dalla Dia di Catania con l’accusa di corruzione. Il Tribunale della libertà ha attenuato la misura cautelare del Gip, imponendo l’obbligo di soggiorno nel... Leggi il resto »