“Dio lo vuole”, tutti profeti con frammenti di verità: i fanatici che odiano il dibattito

Ci siamo ormai abituati ai proclami mediatici, di ogni genere. Catastrofisti, fatalisti, ambientalisti, buonisti, dietisti e tanto altro. Veicolati dall’informazione tradizionale (sempre più marginale, per queste cose) e resi virali dai “social”,... Leggi il resto »

Dei Sepolcri, l’atlante immaginifico dell’aldilà: un libro di pietra che racconta una storia

Abbiamo da poco, commemorato i nostri defunti. Abbiamo ricordato, se mai ce ne fosse stato bisogno, la perdita dei nostri cari. Quelli a cui siamo stati legati da sentimenti forti, dalla condivisione... Leggi il resto »

Amarcord della “festa dei mortuzzi”: bici e piste Polistil dal Gran Bazar dei defunti

Quelli della mia generazione hanno vissuto – prima che il mondo diventasse ‘social’ momenti unici, bellissimi. La macchina tempo mi riporta al 28 ottobre del 1979: anni di cose genuine, tradizioni e... Leggi il resto »

Uruk, dalla città coltivata alla città costruita: la cultura contadina generatrice delle nostre comunità

Quello che vi propongo è un diverso modo di osservare la città, a partire dalla sue genesi, ripartendo da lontano, anzi dalla lontanissima civiltà dei Sumeri, quando a Uruk, nasceva la civiltà.... Leggi il resto »
territorio

Il distretto agroturistico, futuri possibili per il rilancio del territorio: servono i giovani e la buona politica

L’idea di prefigurare un modello di sviluppo, che rilanci un territorio è affascinante. La possibilità di costruire un nuovo paradigma che metta a sistema le infinite combinazioni culturali ed economiche che caratterizzano... Leggi il resto »

Incontri, la poetica della connessione tra le parti

L’idea che due parti – diverse tra loro – si possano incontrare è il pretesto per parlare di altro. E’ l’occasione – a un anno dall’inizio di questa esperienza narrativa – per... Leggi il resto »

Tifeo, il gigante che fa tremare la terra. E noi non sappiamo cosa fare

La terra ha tremato. Nella profondità della notte, quando tutto tace, quando ogni creatura esplora le terre di Morfeo. Un terremoto ha scosso le nostre vite, alle 2,34 con intensità pari a 4,8 della scala Richter. Ha... Leggi il resto »
l'ultima

Sguardi | l’ultima volta prima di partire

Se ci fosse dato di vedere per l’ultima volta qualcosa di bello, cosa sceglieremmo? “Voglio vedere il mare” è quello che ha chiesto un 88enne di Ivrea agli uomini dell’ambulanza della Croce Rossa che... Leggi il resto »

Estate, in archivio la stagione degli amori: tornerà un altro inverno

Ormai sono gli ultimi giorni di questa stagione calda. Come per incanto, tutto si predispone per ricominciare da dove eravamo rimasti. Le fabbriche, le scuole e la politica. Tutto ritorna come prima.... Leggi il resto »

Nonni, i custodi del tempo: pregano, sperano e lottano per il nostro futuro

Il più grande patrimonio umano del nostro Paese. I nonni, quelli che hanno pregato, sperato, lottato e faticato per il nostro futuro. Qualcuno di noi li ha conosciuti bene, altri – solo... Leggi il resto »