Catania, tutti gli uomini di Pogliese: il candidato del Centrodestra presenta la squadra

È stato presentato oggi all’Hotel Nettuno il tavolo tecnico che coadiuverà Salvo Pogliese, candidato alla carica di sindaco di Catania, nell’elaborazione del suo programma elettorale. La squadra è composta da professionisti ed esperti di vari settori (dalla sanità alla scuola, dallo sport alle infrastrutture, dal sociale al mondo dell’imprenditoria e dell’associazionismo) e impreziosita dalla partecipazione attiva dei cittadini.
«La scelta d’amore per Catania che ho compiuto», ha dichiarato Salvo Pogliese, «credo sia una scelta coraggiosa, di cui sono assolutamente consapevole e orgoglioso. Sono disposto a lasciare una serena posizione di grande prestigio da parlamentare europeo per un nuovo percorso, di sicuro esaltante ed entusiasmante, ma certo anche scomodo come quello del sindaco di una città con un miliardo di euro di buco di bilancio. Una scelta d’amore per la mia città, cui sono visceralmente legato, che mi ha sempre tributato grandi attestazioni di stima, di affetto e di consensi e che è giusto ricambiare attraverso un atto di servizio. In passato, altri hanno fatto la scelta opposta, abbandonando Catania per una più comoda poltrona romana».
 
“Quello in cantiere è un progetto di rottura, assolutamente innovativo e totalmente differente rispetto al passato”, ha evidenziato Pogliese, “accanto a me saranno i singoli cittadini, le associazioni di volontariato, il mondo dell’imprenditoria a compiere un percorso realmente partecipativo. In questi ultimi cinque anni il Palazzo di Città è stato molto distante dai problemi della gente comune, dai catanesi, dalle donne e dagli uomini che ogni giorno lavorano e lottano per la dignità della propria vita. L’amministrazione in carica ha scientemente diffuso l’idea di una città assolutamente diversa rispetto a quella reale. Nella testa di qualcuno c’è un sovrano e vi sono dei sudditi: noi immaginiamo un percorso completamente differente, che rappresenterà un elemento discriminante della passata esperienza amministrativa”.
 Paolo La Greca, docente di Urbanistica all’Università di Catania, sarà il coordinatore del tavolo tecnico.
 Sarà possibile inviare spunti, riflessioni e proposte per la città anche tramite l’indirizzo di posta elettronica dedicato: unasceltadamore@gmail.com.

Riguardo l'autore Corriere Etneo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.