Biancavilla, donna adranita si lancia da auto in corsa: ragioni sentimentali dietro il gesto

sentimentali

Fuori dall’auto in corsa come fanno gli ‘stuntmen’ di professione (nel suo caso ‘stuntwomen’), solo che lei con quella manovra azzardata ha rischiato la pelle. Teatro della scena singolare è piazza Sgriccio a Biancavilla. Ieri sera da un’auto in corsa, una donna adranita si è lanciata per strada dopo avere aperto lo sportello. Dentro l’auto, raccontano alcuni testimoni involontari, i tre occupanti stavano tenendo una discussione animata al culmine della quale la donna si è ‘tuffata’ per strada. Come hanno accertato i Carabinieri, si è trattato di un singolare gesto di rabbia dovuto a ragioni familiari. L’avvio di una relazione della donna con un nuovo compagno, secondo questa ricostruzione, non sarebbe gradito dal figlio di lei. E’ assai probabile, quindi, che fosse proprio questo il motivo che ha indotto la donna a fare quel gesto clamoroso.
Trasportata nel vicino Pronto Soccorso dell’ospedale di Biancavilla, la donna ha riportato una forte contusione ad una gamba ed escoriazioni in tutto il corpo.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Riguardo l'autore Redazione Adrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.