Misterbianco, sulla scorrevole torna l’Autovelox che non perdona: fate attenzione a queste strade

trucam

Attenzione, a Misterbianco torna l’Autovelox “a tre occhi” pronto a castigare centinaia di automobilisti. Come già sottolineato nelle scorse settimane, il TruCam sta per ‘misurare’ le vostre performance automobilistiche, in particolare su un tratto di strada della “scorrevole” che migliaia di automobilisti percorrono ogni giorno. E’ la porzione di strada che appartiene alla città di Misterbianco e che comincia – per intenderci – subito dopo il rifornimento Eni (a destra per chi da Paternò si dirige a Catania). Il limite di velocità per il nuovo e moderno autovelox è di 70 chilometri orari. Il timore è che a cadere in trappola siano in tanti, visto l’esiguità del limite, e che possa ripetersi la ‘pioggia’ di sanzioni salate come avviene nel comune messinese di Letojanni (chi è senza peccato…). In altre strade, corso Carlo Marx per esempio (dove c’è la Metro), il limite è addirittura di 50 km orari.

Ecco l’elenco diffuso dalla stessa Polizia locale di Misterbianco relativo ai presidi mobili di controllo a mezzo del Tele Laser Trucam HD. Le strade interessate al controllo sono:

– Corso C. Marx dove vige il limite massimo di velocià di km/h 50

– senso di marcia Misterbianco–Catania pressi via Libero Grassi

– senso di marcia Catania–Misterbianco al civico 31

– Via Aldo Moro – Ex S.S. 121 strada di proprietà di questo Comune ai sensi del Verbale di Consegna dell’Anas del 5/6/1980 e ricadente nel centro abitato come da Delibera di Giunta Municipale n. 492 del 4/9/2001

-senso di marcia Misterbianco–Catania sotto ponte Tangenziale Ovest di Catania

con limite massimo di velocità km/h 70 ai sensi dell’Ordinanza Comunale n. 87/18

-senso di marcia Catania–Misterbianco altezza zona Milicia con limite di velocità

di km/h 50 ai sensi dell’Ordinanza Comunale n. 145/02.

Le strade sono assistite da segnaletica fissa che indica il limite massimo da rispettare.

Il servizio di controllo – ricorda la Polizia locale di Misterbianco – viene effettuato dagli operatori in servizio di polizia stradale, in uniforme e su veicolo d’istituto, con lampeggiante acceso previa apposizione di segnaletica mobile che ha lo scopo di preavvisare gli utenti della strada dell’effettuazione del servizio per garantirne il tempestivo avvistamento.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Riguardo l'autore Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.