Adraniti, truffatrici in azione chiedono una “firma” per le bollette del metano: fate attenzione

Adraniti, fate attenzione: un vero e proprio ‘esercito’ di malfattori è in azione per frodare gente in buona fede, spesso ingenui, distratti, meno avvezzi e, preferibilmente, anziani. Tra i tanti tentativi di raggiro, ultima – in ordine di tempo – di queste ore è la truffa della bolletta del metano. Ad Adrano, stamattina, alcune donne hanno setacciato il centro storico, spacciandosi per delle operatrici del “Comune di Adrano”. Hanno cercato di di raggirare le vittime invitandole a firmare un modulo per le bollette del metano, tutto ciò per evitare lunghe file agli sportelli del Comune. E’ evidente che si tratta di truffatrici seriali; dal Comune di Adrano, infatti, nessuno ha dato incarico di far firmare moduli ai cittadini. E’ ovvio che anche la società che gestisce il servizio di erogazione del metano non ha nulla a che vedere con un’operazione del genere.

Fate attenzione, quindi: non firmate niente e non esibite documenti con dati sensibili a persone la cui identità non vi è nota. Meglio ancora: se dovesse succedere, avvisate subito le forze dell’ordine.

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. che porcherie le fanno pure spacciandosi per i fornitori di energia elettrica…a me è capitato con a2a che ho rischiato con sti falsi addetti. enel ha invece provato a truffarmi per farmi cambiare operatore senza che io volevo farlo. con eni aspettavo mesi per far venire a casa qualcuno per la vultura e non dico di iren che mi mandava fatture sempre sbagliate. ora sono con edison da quasi un anno e per fortuna non ho ancora avuto brutte sorprese nelle bollette,.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.