Catania, blatte e cicche nel laboratorio di un noto bar: Polizia sospende attività (VIDEO)

La polizia di Catania ha sospeso le attività di laboratorio di un noto bar per gravi carenze igienico-sanitarie.

I locali, e’ stato appurato, erano infestati da blatte, anche tra contenitori e vassoi, pavimenti, macchinari e attrezzature presentavano incrostazioni alimentari, ricoperti di sporcizia, polvere e cicche e alimenti deperibili conservati non protetti in frigo.

Oltre alle gravi violazioni di natura sanitaria, i poliziotti hanno accertato che il titolare non aveva nessuna documentazione in merito la corretta prevenzione/sicurezza alimentare). L’uomo, in passato sanzionato per la mancata esposizione del listino dei prezzi e della licenza, e’stato denunciato perché” non era esposta la tabella dei giochi proibiti nella zona riservata alle slot machines.

Al titolare e’ stata anche contestata l’occupazione di suolo pubblico.

Pubblicità
Avatar

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.