Coronavirus: Siamo caduti nella bufala. Il cartello del sindaco di Buccinasco era un ‘fake’

Siamo caduti nella bufala. Il cartello minaccioso e divertente del sindaco di Buccinasco, nel Milanese, era solo un ‘fake’ costruito ad arte tra le centinaia che popolano la rete in queste settimane.

Abbiamo pensato che il primo cittadino di Buccinasco si fosse mosso sull’onda della dura ed esilarante reprimenda di alcune settimane fa del sindaco di Delia. E invece no, era una bufala e noi del Corriere Etneo abbiamo commesso un errore.

Chiediamo scusa ai nostri lettori.

Avatar

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. Quando la bufala nasce come scherzo benevolo non è grave riprenderla. Ma troppo spesso assistiamo a testate, anche autorevolissime, sia cartacee che online che riprendono bufale malevole e speculative assegnandole così aurea di credibilità.
    Vi prego di svolgere il vostro ruolo con professionalità.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.