Calcio: addio a Mario Corso, mancino dell’Inter. “Con il suo sinistro ha incantato il mondo”

Calcio: addio a Mario Corso, mancino dell’Inter

Il calcio italiano piange Mario Corso, bandiera dell’Inter.

Memorabili le sue punizioni “a foglia morta”. Corso si è spento a 78 anni.

“È scomparso Mario Corso, interista, campione eterno dotato di infinita classe.

Con il suo sinistro ha incantato il mondo in una squadra che ha segnato un’epoca. I pensieri e l’affetto di tutti noi vanno alla famiglia in questo momento difficile”, scrive l’Inter sul proprio profilo Twitter.

Pubblicità
Avatar

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.