Belpasso, al via i lavori per l’I.C. Giovanni Paolo II: 700 mila euro per nuova sezione scolastica

Belpasso, al via i lavori per l’I.C. Giovanni Paolo II: 700 mila euro per nuova sezione scolastica

Sono partiti questa mattina i lavori di realizzazione di ampliamento dell’Istituto comprensivo “Giovanni Paolo II”, che si trova nella frazione di Piano Tavola.

Si tratta di un lavoro finanziato con fondi statali e comunali, pari a circa 700 mila euro, e prevede la costruzione di un’intera nuova sezione scolastica, con otto nuove classi più i servizi igienici, da realizzare al primo piano, ed un ascensore.

Con questo intervento sarà creato lo spazio sufficiente per trovare nuove aule agli studenti. Infatti il crescente numero di residenti negli ultimi anni, per Piano Tavola e la presenza di un unico Istituto comprensivo si sono rivelati un problema per la popolazione scolastica, costretta a far lezione in spazi reinventati (laboratori in testa), sottraendo le aree comuni ad altre attività didattiche.

E questa mattina, all’inizio dei lavori, presenti per un sopralluogo, il deputato regionale, Giuseppe Zitelli; il sindaco, Daniele Motta; l’assessore all’edilizia scolastica e ai rapporti con le frazioni, Andrea Magrì; con loro, tra gli altri, i responsabili della ditta che eseguirà l’intervento, la “GIF srl”, di Agrigento; il progettista e direttore dei lavori, l’ingegnere Salvatore Signorello; il presidente del comitato Inail di Catania, Roberto Prestigiacomo.

“Abbiamo creduto in questo progetto e lo abbiamo portato alla Regione siciliana. Poi è stato finanziato. Un intervento che abbiamo seguito con tutte le nostre forze. Ricordo benissimo quando abbiamo fatto il progetto, da vicesindaco ed assessore ai lavori pubblici del Comune di Belpasso, insieme all’allora sindaco Caputo” ha detto Zitelli.

Dotando la scuola di nuovi spazi destinati ad aule, si potranno riconvertire gli spazi comuni da destinare a laboratori e aule studio, per una scuola sempre più a misura di studente. Soddisfazione la esprimono anche il sindaco di Belpasso, Daniele Motta e l’assessore all’edilizia scolastica Andrea Magrì.

Nella programmazione i lavori pesanti si dovrebbero concludere in questa stagione estiva.

Pubblicità
Avatar

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.