Paternò, gregge al pascolo nell’area della piscina comunale: che vergognosa trasandatezza! (VIDEO)

Paternò, gregge al pascolo nell'area della piscina comunale: che vergognosa trasandatezza! (VIDEO)

Vedere del gregge a pascolo è un fatto del tutto naturale, ma notarlo all’interno dell’area perimetrale della piscina comunale “San Giovanni Paolo II” di Corso Italia di Paternò fa “arrizzari i carni”.

L’increscioso e insolito fatto si è verificato ieri pomeriggio.

A fotografare l’inusuale pascolo sono stati diversi passanti che hanno immortalato la scena e postato le foto sui social.

Certamente sono diversi gli interrogativi che il cittadino si pone.

Ci si chiede, prima di tutto, da dove siano entrate le pecorelle. Con molta probabilità il gregge ha fatto il proprio ingresso in piscina dalla zona dell’ospedale, essendo li un’area a verde abbandonata.

Non è chiaro se l’intera area perimetrale dell’impianto sportivo sia circoscritta da una recinzione.

Il proprietario del gregge non brilla certo di senso civico: è inammissibile, infatti, che decine di pecore entrino indisturbate dentro un impianto pubblico e pascolino tranquilamente.

Per di più nella zona della piscina all’aperto da qualche mese inaugurata e utilizzata nel periodo estivo. Non è da escludere che a seguito del suo passaggio possa aver danneggiato in qualche modo l’attrezzattura o la mobilia della piscina.

Ed ancora qualora non ci fosse stato il proprietario a guidare il gregge, è mai possibile che decine di pecore vadano in giro tranquillamente in giro senza nessun controllo? Non è chiaro se in quel momento la piscina fosse aperta al pubblico e se in servizio ci fosse qualche addetto all’impianto.

Resta comunque il rammarico di una immagine non certo positiva della città: la vergognosa trasandatezza di una città che non sa custodire le proprie strutture. Perfino le pecore ridono di tutto ciò.

Paternò, gregge al pascolo nell'area della piscina comunale: che vergognosa trasandatezza! (VIDEO) Paternò, gregge al pascolo nell'area della piscina comunale: che vergognosa trasandatezza! (VIDEO)

 

 

 

 

 

 

 

Avatar

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. Caro direttore se ci sono le pecore vuol dire che c’è l’erba. Se c’è l’erba vuol dire che non viene fatta manutenzione. Quindi penso che il pastore con forte senso civico abbia immesso il suo gregge per venire incontro all’amministrazione comunale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.