Paternò, scuole comunali chiuse per sanificazione da domani fino a venerdì 26: lo ha deciso il sindaco

Paternò, scuole comunali chiuse per sanificazione da domani fino a venerdì 26: lo ha deciso il sindaco

Scuole comunali chiuse a Paternò per sanificazione, da domani 23 marzo a venerdì 26 marzo.

Lo ha deciso il sindaco di Paternò Nino Naso, alla luce dei dati aggiornati sui casi covid in città emersi nella riunione del Coc, Centro comunale operativo, svoltosi questa mattina.

Da domani, pertanto, e fino a venerdì 26 marzo gli studenti faranno lezioni con didattica a distanza.

Allo stato attuale i positivi in città sono 144 (+15 rispetto ai dati divulgati 72 ore addietro), di cui 9 ospedalizzati e 209 in isolamento. Tra i positivi vi sono diversi studenti.

Al primo circolo didattico “Lombardo Radice” sono sei le persone affette da covid con una classe fino adesso in quarantena.

Un positivo con la classe che fa didattica a distanza al comprensivo “G.B. Nicolosi” ; un positivo al comprensivo “G.Marconi”; ed ancora casi postivi al Liceo Scientifico “E.Fermi” con 4 positivi e 3 classi in quarantena.

Al Liceo Classico “M.Rapisardi” 5 persone positive al tampone, ma nessuna classe è obbligata a stare a casa.

Avatar

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. La priorità del Sindaco di Paternò è solo quella di disinfettare le scuole .. mentre i marciapiedi delle strade sono piene di escrementi di cani ( non randagi) e i servizi igienici del parco del sole sono chiusi da un anno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.