Paternò, i ‘sammartiniani’ entrano in giunta: Cirino prossimo assessore di Naso

Paternò, i ‘sammartiniani’ entrano in giunta: Cirino prossimo assessore di Naso

I ‘sammartiniani’ entrano nella giunta di Nino Naso.

L’accordo è stato raggiunto e nelle prossime ore dovrebbe trovare piena applicazione.

Nuovo assessore sarà l’attuale consigliere comunale Pietro Cirino che si dimetterà dalla carica per far posto ad Alessandro Cavallaro, ex assessore di Mauro Mangano. Patrizia Virgillito avanzerebbe di grado passando a capogruppo consiliare.

.L’accordo, secondo quanto riferiscono fonti ben informate, ha il suggello di ‘Luca’ in persona, il giovane leader siciliano di Italia Viva.

Per il sindaco Naso è tutto grasso che cola in vista delle prossime elezioni amministrative. Già da tempo il sindaco di Paternò fa una corte spietata all’ala sammartiniana, nel tentativo di allargare il perimetro della coalizione che presto diventerà alleanza elettorale. Tassello dopo tassello, Naso sta costruendo attorno a sé un ‘fortino’ elettorale per avere la strada spianata tra un anno circa. Dal fronte opposto, del resto, i movimenti rapsodici di gruppi e partiti sembrano favorire l’attuale sindaco.

A un anno dalle elezioni amministrative, le opposizioni non riescono a convergere su un progetto e un nome comune che possa contrastare il sindaco uscente.

Nella giunta comunale, oltre all’annunciato arrivo di Pietro Cirino, si dovrebbe anche assistere a un turn over interno con il cambio di assessore tra Tomasello e l’entrante Gentile.

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. Se continua per altri cinque anni questa amministrazione guidata dal Dipendente Asp in aspettativa Naso, siamo messi male…molto male, ancora piu giù

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.