Paternò: “Si riunisca in città la commissione Sanità”. La proposta di Barbagallo (Pd) contro la carenza dei medici del Pronto Soccorso

Paternò: “Si riunisca in città la commissione Sanità”. La proposta di Barbagallo (Pd) contro la carenza dei medici del Pronto Soccorso

Il  segretario regionale del Pd e deputato regionale Anthony Barbagallo ha chiesto ufficialmente di tenere a Paternò, probabilmente all’interno dell’ospedale ‘Santissimo Salvatore’, una riunione della Commissione regionale della Sanità.

La richiesta è legata alla questione ancora irrisolta della carenza di organico nel Pronto Soccorso dell’ospedale. Sulla questione, proprio 20 giorni fa, il Partito democratico e il Movimento 5 stelle sono stati i promotori di  un flash-mob tenutosi davanti alll’ospedale.

Una iniziativa partita proprio da Palermo e il cui obiettivo era denunciare i disagi che l’utenza del Pronto Soccorso dell’ospedale paternese subirebbe, oramai da mesi, per la carenza di medici.

Da febbraio del 2021 all’interno del pronto soccorso del nosocomio paternese sono in servizio, sulla carta, solo 4 unità, ma nella realtà dei fatti ad operare sarebbero solo tre medici: il quarto sarebbe  in malattia  lungo termine. Da quanto denunciato in precedenza da Pd e Movimento 5 stelle i medici in servizio al pronto soccorso non avevano  più il sostegno dei medici del 118 che avrebbero preferito per ragioni economiche svolgere la loro attività in altro ospedale aziendale.

Avatar

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.