I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 22enne Antony Saverio Pantò, del posto, poiché ritenuto responsabile di evasione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Una pattuglia, nel percorrere la via Santa Caterina di Paternò, ha incrociato una Renault Clio il cui guidatore, appena accortosi della loro presenza, ha immediatamente innestato la retromarcia allontanandosi repentinamente. Ne è scaturito un breve inseguimento, conclusosi in via Santa Barbara, al termine del quale i militari hanno riconosciuto l’uomo alla guida, loro vecchia conoscenza, il quale tra l’altro avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a seguito di un tentato furto commesso con un complice all’interno di una ditta di forniture agricole nel quartiere Zia Lisa di Catania. In quell’occasione fu sorpreso dai carabinieri ed arrestato mentre stava depredando, di oltre 130 metri di cavi di rame, una cabina elettrica sita all’interno di quell’azienda provocando un danno all’ENEL di oltre 5.000 euro. I militari hanno così perquisito Pantò che, ancora una volta, è stato trovato alla guida di un’autovettura senza aver mai conseguito la patente quindi, all’interno del veicolo, i militari hanno trovato una cesoia ed un congruo quantitativo di grimaldelli e varie attrezzature per lo scasso. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ricondotto agli arresti domiciliari.

Paternò, lascia i domiciliari e viene sorpreso con grimaldello: 22enne torna agli arresti casalinghi

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 22enne Antony Saverio Pantò, del posto, poiché ritenuto responsabile di evasione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Una... Leggi il resto »
Paternò, dai domiciliari al carcere il 19enne marocchino accusato del tentato omicidio di un honduregno

Paternò, dai domiciliari al carcere il 19enne marocchino accusato del tentato omicidio di un honduregno

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 19enne marocchino Iassin Ouahbi, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale etneo.... Leggi il resto »
Paternò, il consigliere Condorelli va dai Carabinieri per presentare un esposto contro l’amministrazione

Paternò, il consigliere Condorelli va dai Carabinieri per presentare un esposto contro l’amministrazione

Poche righe per preannunciare una bordata contro l’amministrazione comunale. Il consigliere comunale Guido Condorelli (gruppo Paternò Unica dopo essere stato in Forza Italia) preannuncia la ‘visita’ che domani farà dai Carabinieri per... Leggi il resto »
Biancavilla, movida sotto controllo: denunciati 41enne con coltello e 43enne adranita ladro di cosmetici

Biancavilla, movida sotto controllo: denunciati 41enne con coltello e 43enne adranita ladro di cosmetici

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò, in Biancavilla, coadiuvati dai colleghi della locale Stazione e del 12° Reggimento “Sicilia”, con il coordinamento strategico in ambito provinciale del piano d’azione... Leggi il resto »
Paternò, in un aranceto maxi coltivazione di canapa indiana: 6 arresti, 1300 kg di marijuana sequestrati (VIDEO)

Paternò, in un aranceto maxi coltivazione di canapa indiana: 6 arresti, 1300 kg di marijuana sequestrati (VIDEO)

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò, supportati dai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia”, hanno arrestato nella flagranza Filadelfo Innao di anni 63 di Carlentini (SR), Vincenzo Nicolosi di... Leggi il resto »
Paternò, il Capitano Cipolletta in visita istituzionale al Comune. Naso: “Arma sia un tutt’uno con governo della città”

Paternò, il Capitano Cipolletta in visita istituzionale al Comune. Naso: “Arma sia un tutt’uno con governo della città”

Visita istituzionale nella mattinata di oggi da parte del neo comandante della Compagnia carabinieri di Paternò, il capitano Gianmauro Cipolletta, il quale è stato ricevuto dal sindaco Nino Naso e dalla vice... Leggi il resto »
Paternò, Benvenuto al Capitano dei Carabinieri: è il 30enne Gianmauro Cipolletta

Paternò, Benvenuto al Capitano dei Carabinieri: è il 30enne Gianmauro Cipolletta

Da oggi assume ufficialmente il comando della compagnia carabinieri di Paternò. Stiamo parlando del capitano Gianmauro Cipolletta, 30 anni, romano il quale prende il posto del capitano Angelo Accardo trasferito a Roma... Leggi il resto »
Belpasso, 4 paternesi arrestati in flagranza: stavano svuotando il deposito di un supermercato

Belpasso, 4 paternesi arrestati in flagranza: stavano svuotando il deposito di un supermercato

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Radiomobile e della Stazione di Ragalna, hanno arrestato nella flagranza il 44enne Angelo Spatola, il 24enne Giuseppe Vinciullo,... Leggi il resto »
Belpasso, nel rudere-officina di c.da Vignale smontavano le auto rubate: 4 arresti per ricettazione e riciclaggio

Belpasso, nel rudere-officina di c.da Vignale smontavano le auto rubate: 4 arresti per ricettazione e riciclaggio

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò, supportati dai colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia” hanno arrestato Giuseppe Agosta, 34 anni di Misterbianco, Massimiliano Rete, 28 anni di Motta... Leggi il resto »
Paternò, nuova ordinanza anti-movida del sindaco: i locali possono chiudere alle 2

Paternó: controlli movida e anti-Covid a Biancavilla, Motta e Nicolosi: sanzioni per 8700 euro

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò, con il supporto locale dei colleghi delle Stazioni di Motta Sant’Anastasia, Biancavilla, Paternò e Nicolosi, hanno effettuato uno speciale servizio coordinato per il... Leggi il resto »