Catania, il ministro Catalfo interviene su pensionata senza assegno Inps

ministro Catalfo

La prima uscita del Lavoro Nunzia Catalfo, catanese, la riserva ad una vicenda che riguarda la sua provincia di provenienza. Il riferimento è alla protesta di un uomo che, negli uffici dell’Inps di Giarre, ha minacciato di darsi fuoco.
“In qualità di ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, – ha affermato il ministro Catalfo – mi sono immediatamente attivata affinché il caso della moglie dell’uomo che questa mattina a Giarre ha minacciato di darsi fuoco nella sede Inps, a causa dei ritardi nel versamento della pensione di lei, venga immediatamente risolto.
“Sono certa – ha concluso il ministro – che gli uffici competenti risolveranno la questione al più presto”.

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.