Paternò, Naso a un consigliere: “Hai detto minchiate”. La replica: “Cetto La Qualunque ha un erede” (VIDEO)

Paternò, Naso a un consigliere: “Hai detto minchiate”. La replica: “Cetto La Qualunque ha un erede

.

“Condorelli…mi stesi mutu quannu dicisti minchiati. Mutu ora…”.

Nel corso del dibattito che ieri sera ha sprofondato negli inferi il Consiglio comunale di Paternò, val la pena selezionare questa perla che il sindaco Naso ha riservato per il consigliere Guido Condorelli (tempo addietro apostrofato con l’epiteto di ‘ragazzino’).

Ormai è la logica ferina e cafona ad un tempo a ispirare il dibattito politico tra fazioni contrapposte.

“Oggi Cetto La Qualunque ha un erede”

ha commentato oggi sui social Condorelli, augurando al sindaco Naso di andare a vivere in Kazakistan: a quanto so lì lei ha amici”.

Pubblicità
Avatar

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.