S. Giovanni la Punta, uccide il cucciolo lanciandolo dalla finestra per ripicca contro l’ex compagno: 44enne denunciata per maltfattamenti

S. Giovanni la Punta, uccide il cucciolo lanciandolo dalla finestra per ripicca contro l’ex compagno: 44enne denunciata per maltfattamenti

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno denunciato una donna di 44 anni di San Giovanni La Punta, già gravata da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, poiché ritenuta responsabile di maltrattamenti di animali seguito da decesso.

Dopo aver intrattenuto un rapporto sentimentale con un uomo, che era stato accolto nell’abitazione della donna insieme ad un cane meticcio di piccola taglia di appena 7 mesi, ieri di punto in bianco ha deciso di buttarlo fuori di casa.

Dopo aver discusso animatamente con il compagno, che cercava di convincerla a farlo rimanere, con inaudita crudeltà e solo per fare un dispetto all’uomo, ha afferrato il povero cucciolo lanciandolo dalla finestra del proprio appartamento, ubicato al quarto piano dello stabile.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed un veterinario che ha fatto di tutto per salvare la povera bestiolina che purtroppo è spirata.

La donna è stata identificata e, come già riferito, è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Catania.

 

FOTO DI REPERTORIO

Pubblicità
Avatar

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.