Lavoro, Catalfo: “L’economia verde può creare 500 mila posti. E’ possibile evitare il disastro occupazionale”

Lavoro, Catalfo: “L’economia verde può creare 500 mila posti. E’ possibile evitare il disastro occupazionale”

L’economia verde può essere la risposta alla crisi innescata dal coronavirus con la creazione di mezzo milione di posti di lavoro: e’ la convinzione espressa dalla ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, in un’intervista alla Stampa.

Quando si chiuderà il paracadute del blocco dei licenziamenti “sarà possibile evitare il disastro dell’occupazione” con il settore green che occupera’ “fino a 500 mila persone”, ha spiegato la ministra.

“Stiamo preparando piani per il rilancio del Paese che creano anche nuovi posti di lavoro: investimenti nel digitale, in economia verde, grandi infrastrutture, bonus al 110 per cento gia’ inserito nel decreto Rilancio”, ha spiegato Catalfo.

Tra gli “interventi in profondità” a cui lavora il governo c’e’ “il Fondo nuove competenze che e’ pensato per riqualificare i lavoratori”.

“Invece di andare in cassa integrazione, il lavoratore rientra in azienda e il suo orario di lavoro può essere rimodulato: una parte di esso viene retribuito dallo Stato e dedicato a corsi di formazione che consentono lui di accrescere le proprie competenze per dare valore aggiunto all’impresa”, ha spiegato.

Pubblicità
Avatar

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.