Paternò, cede balcone in via Alcantara: nessun ferito

Paternò, cede balcone in via Alcantara: nessun ferito

Momenti di paura questa mattina in via Alcantara a Paternò, nei pressi dell’ex Velodromo Salinelle, per l’improvviso cedimento di una parte consistente di un balcone posto al primo piano di un’abitazione a tre livelli.

Peraltro il balcone era già stato in passato oggetti di precedenti distacchi, come testimonia la presenza  di una sorta di rete posta sotto il balcone.

La palazzina sembra disabitata da tempo ad eccezione del garage dove vengono collocate delle autovetture. Il cedimento di part del ballatoio si è registrato intorno alle 8.45. Al momento del distacco, un auto stava uscendo dall’autorimessa. Fortunatamente il cedimento non ha provocato feriti.

Immediato è scattato i soccorsi: allertata la centrale operativa dei vigili urbani di Paterno e i  pompieri del comando provinciale giunti sul posto anche con un autoscala.

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza il balcone facendo cadere la restante parte ammalorata. L’intervento di messa in sicurezza è durato quasi due ore, mentre gli operai dell’ufficio manutenzioni del comune di Paternò hanno transennato la zona, rendendo di fatto intransitabile il tratto di via Alcantara, compresa tra via Bologna e via Arno

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. L’intervento dei vigili del fuoco ha comportato delle spese ( impiego di uomini, mezzi, gasolio) quindi dovrebbe addebitato ai proprietari dell’immobile, che si sicuramente hanno avuto un comportamento negligente e menefreghista anche per il potenziale pericolo che il balcone potesse arrecare a cose o persone

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.