Catania, stavolta lo stalker è una donna: minaccia l’ex marito e si scaglia contro gli agenti

Catania, stavolta lo stalker è una donna: minaccia l’ex marito e si scaglia contro gli agenti

Lo stalker questa volta è donna.

I poliziotti delle volanti sono intervenuti a Catania, in zona Borgo, dopo la richiesta di aiuto di un uomo circa la presenza della ex moglie davanti alla casa della madre della vittima, dove vive.

La donna urlava offese, intimandogli di scendere e di raggiungerla.

L’uomo, peraltro, era sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla moglie, con applicazione del braccialetto elettronico.

Giunti sul posto, gli agenti hanno identificato la donna che ha continuato a inveire contro l’ex marito che in passato l’aveva già denunciata per atti persecutori.

Anche gli agenti sono stati travolti dalla furia della donna che è stata arrestata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Avatar

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. Insomma, l’allontanamento dalla casa familiare e il braccialetto sono stati disposti per proteggerlo dalla signora? Chiarissimo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.