Paternò, il saluto e il ringraziamento dei neo deputati Ciancitto e Galvagno: le proposte per la Sicilia e il territorio

Paternò, il saluto e il ringraziamento dei neo deputati Ciancitto e Galvagno: le proposte per la Sicilia e il territorio

Conferenza stampa questa mattina all’interno di Palazzo Alessi a Paternò da parte dei neo deputati regionale e nazionale di Fratelli d’Italia, rispettivamente Gaetano Galvagno e Francesco Ciancitto.

La sala che ha ospitato l’incontro era affollata di militanti e semplici cittadini più i nomi di spicco di Fratelli d’Italia paternese.

A sedere accanto al confermato Gaetano Galvano e al neo deputato nazionale Francesco Cianciatto, il responsabile locale del partito della Meloni Angelo Calenduccia e l’avvocato Rosanna Natoli, candidata alle ultime politiche nel proporzionale.

I due neo onorevoli nel loro intervento, oltre a ringraziare tutti coloro che gli hanno sostenuto alle recenti elezioni, hanno illustrato gli interventi da fare nell’immediato ; si è parlato infatti del caro bollette che rischia concretamente di mettere in ginocchio famiglie e imprese e delle possibili soluzioni che la politica nazionale e regionale intende adottare per risolvere o mitigare gli effetti del caro energia. Il deputato regionale Gaetano Galvagno a livello locale la lanciato la proposta di una apertura a tutte le forze politiche della città per una collaborazione a 360 gradi a favore del territorio.

Avatar

Riguardo l'autore Redazione

1 Comment

  1. Grazie del ringraziamento che i neo deputati hanno concesso alla nostra Amata Città sperando in un lavoro proficuo nell’interesse della comunità, volevo solamente far notare dello scempio che il comune di Paternò ha compiuto nelle sito di valenza mondiale delle Salinelle, vorrei che il primo atto di Amore verso la Città fosse di quello di individuare i colpevoli dell’alterazione di un un sito geofisico che è assolutamente intoccabile e far pagare lo scempio di cui si sono resi responsabili.Faccio presente,
    per chi non lo sapesse, che il sito geofisico delle salinelle è stato dichiarato sito di importanza mondiale, a posteri l’ardua sentenza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.