Usa, Trump annuncia un “percorso per la cittadinanza” per i ‘Dreamers’: gli ‘illegali’ protetti sinora dal programma Daca

Usa, Trump annuncia un “percorso per la cittadinanza” per i ‘Dreamers’: gli ‘illegali’ protetti sinora dal programma Daca

Donald Trump ha annunciato l’imminente firma di un ordine esecutivo sull’immigrazione – con un sistema “basato sui meriti” – che prevederebbe un “percorso per la cittadinanza” per i ‘Dreamers’.

In un’intervista a Telemundo, il presidente ha fatto riferimento alla firma nelle prossime settimane di un ordine esecutivo, pur parlando di un “grande progetto di legge”.

“Me ne sto occupando”, ha detto sul programma Daca (Deferred Action for Childhood Arrivals) voluto da Barack Obama nel 2012 e che il tycoon considera “illegale”. “Sarà parte di un progetto di legge più ampio sull’immigrazione, un progetto di legge basato sui meriti che – ha affermato – includerà il Daca”.

Trump ha parlato di una “legge molto importante, molto buona” e ha assicurato che firmerà questo “progetto di legge sull’immigrazione” nelle prossime settimane, rivendicando come la Corte Suprema gli abbia “dato il potere di farlo”. Le parole di Trump arrivano dopo lo schiaffo della Corte Suprema che il mese scorso ha stabilito che l’Amministrazione non può portare avanti il suo piano di chiudere il programma Daca, che dal 2012 protegge centinaia di ‘Dreamers’ entrati illegalmente negli Stati Uniti. Per la Corte Suprema, la fine del programma Daca sarebbe “arbitraria e e pretestuosa”.

Pubblicità
Avatar

Riguardo l'autore Redazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.