Paternò, il Consiglio ‘reintegra’ Sambataro: ma il presidente potrebbe dimettersi per rafforzare la maggioranza

Paternò, il Consiglio ‘reintegra’ Sambataro: ma il presidente potrebbe dimettersi per rafforzare la maggioranza

Seduta consiliare lampo ieri sera a Paternò, durata meno di un quarto d’ora. I consiglieri erano chiamati a votare il presidente del Consiglio comunale supplente. Tuttavia, come era ampiamente prevedibile, il punto... Leggi il resto »
Paternò, dopo revoca domiciliari Sambataro torna in sella come presidente del Consiglio: due associazioni gli chiedono di lasciare

Paternò, dopo revoca domiciliari Sambataro torna in sella come presidente del Consiglio: due associazioni gli chiedono di lasciare

E’ decaduta automaticamente, con la decisione del Tribunale del Riesame di Catania del 15 giugno scorso di revocare gli arresti domiciliari, la sospensione dalla carica di consigliere e di conseguenza di presidente... Leggi il resto »
Muoviti Paternò e Agire sulla ‘festa’ di Naso per il ritorno di Sambataro: “Non c’è senso delle istituzioni. Presidente lasci la carica”

Muoviti Paternò e Agire sulla ‘festa’ di Naso per il ritorno di Sambataro: “Non c’è senso delle istituzioni. Presidente lasci la carica”

“La notizia della revoca della misura cautelare al presidente del Consiglio comunale Filippo Sambataro rappresenta, certamente, una buona notizia per lui e tutte le persone a lui vicine. Il rispetto nei confronti... Leggi il resto »
Il sindaco Nino Naso ha accolto il cardiochirurgo con la fascia tricolore.

Paternò, Naso con la fascia tricolore festeggia il ritorno in libertà di Sambataro: le foto suscitano già polemica

Festa grande ieri al quinto piano del palazzo comunale di Paternò per il ritorno in libertà del presidente del Consiglio comunale Filippo Sambataro. Il sindaco Nino Naso ha accolto il cardiochirurgo con... Leggi il resto »
Paternò, torna in libertà il presidente del Consiglio Sambataro: Tribunale del Riesame revoca gli arresti domiciliari

Paternò, torna in libertà il presidente del Consiglio Sambataro: Tribunale del Riesame revoca gli arresti domiciliari

Il Tribunale del Riesame di Catania, sezione presieduta da Gabriella Larato, ha revocato gli arresti domiciliari per il cardiochirurgo nonché presidente del Consiglio comunale di Paternò Filippo Sambataro, coinvolto, assieme ad altri... Leggi il resto »
Paternò, chiesta al ‘Riesame’ la revoca degli arresti domiciliari per il cardiochirurgo Filippo Sambataro

Paternò, chiesta al ‘Riesame’ la revoca degli arresti domiciliari per il cardiochirurgo Filippo Sambataro: la decisione nelle prossime ore

Il Tribunale del Riesame di Catania, quinta sezione penale presieduta da Gabriella Larato ha esaminato la posizione del cardiologo paternese Filippo Emanuele Natalino Sambataro, presidente del Consiglio comunale di Paternò, sospeso dal... Leggi il resto »
Consiglio Comunale Paternò

Paternò, attesa per il Consiglio di stasera tra surroghe e nuovi scenari: il M5S ripesca la mozione di sfiducia

Surroga del consigliere Sambataro e probabile elezione di un presidente del Consiglio provvisorio. La seduta di stasera del Consiglio comunale di Paternò offre spunti interessanti per una lettura in filigrana della consistenza... Leggi il resto »

Paternò, il Prefetto sospende Sambataro da presidente del Consiglio comunale: la notizia dell’arresto scuote la città

Il prefetto di Catania, a seguito di informativa delle forze dell’ordine, ha disposto la sospensione di diritto dalla carica di Consigliere comunale e presidente del Consiglio comunale di Paternò, il cardiochirurgo di... Leggi il resto »

Paternò, centrosinistra chiede a Sambataro (Pd) di uscire dalla maggioranza Naso: “Vira a destra ed è un fallimento”

A Paternò, le contraddizioni politiche dentro la giunta del sindaco Naso rischiano di esplodere da un momento all’altro. Sull’orlo di una crisi di nervi si trovano le ‘ali’ dei due schieramenti –... Leggi il resto »

Paternò, sulla querelle M5S-Nino Naso le note di Sambataro e dei consiglieri: “Ardizzone si dimetta da vicepresidente”

Due comunicati, con la doppia firma del Presidente del consiglio e, rispettivamente, dei consiglieri ‘presenti’ (nel senso che hanno assistito all’evento ‘incriminato’) e dei consiglieri di maggioranza: la querelle M5S-Nino Naso si... Leggi il resto »