Paternò, l’ing. Ciccia: “Riconnettere la città metropolitana con le aree interne. E non servono visionari né vecchie prassi”

Paternò, l’ing. Ciccia: “Riconnettere la città metropolitana con le aree interne. E non servono visionari né vecchie prassi”

Al dibattito sul futuro urbanistico di Paternò – Valle o Costellazione – dà il proprio contributo l’ing. Giuseppe Ciccia che ha inviato al Corriere Etneo questo intervento. Quando la normalità diventa eccezione... Leggi il resto »
Paternò: "Dopo riforma urbanistica città non sia impreparata e avvii confronto". La richiesta di 4 movimenti

Paternò: “Dopo riforma urbanistica città non sia impreparata e avvii confronto”. La richiesta di 4 movimenti

Ritirare le proposte di modifica urbanistiche, all’esame della 6^ commissione, e concentrarsi su una visione comunitaria dello sviluppo del territorio, alla luce della riforma urbanistica recentemente approvata dalla Regione. E’ quanto chiedono... Leggi il resto »
Urbanistica in Sicilia: la rivoluzione verde della riforma

Urbanistica in Sicilia: la rivoluzione verde della riforma

Ci siamo quasi, la riforma urbanistica in Sicilia – dopo 42 anni – sembra essere in dirittura di arrivo. Dopo un iter travagliato, finalmente la Sicilia si dota di una normativa di... Leggi il resto »
Paternò, i capannoni verdi e le grandi manovre sotto la cenere: la strana voglia di esplorare il sentiero della follia

Paternò, i capannoni verdi e le grandi manovre sotto la cenere: la strana voglia di esplorare il sentiero della follia

Ritorniamo sulla questione “modifica delle norme di attuazione al Prg di Paternò”. Finalmente sono emerse le conflittualità che sembravano covare sotto la cenere. Un coro di no da parte di tecnici e... Leggi il resto »
Il cemento verde che porta sviluppo: vogliono violentare il territorio di Paternò

Il cemento verde che porta sviluppo: vogliono violentare il territorio di Paternò

Siamo alle solite, come il titolo di un film di Pif certi “delitti” avvengono solo d’estate (anche sotto le feste comandate). La questione è delicata e complessa, come un giallo di Andrea... Leggi il resto »

Paternò, opposizione spara a zero sul sindaco dopo le deleghe ‘restituite’: “Ha ceduto ai ricatti”

La ‘restituzione’ delle deleghe al Prg e all’Urbanistica al vice sindaco Mannino, da parte del sindaco Naso, scatena le reazioni dell’opposizione. In una nota, i rappresentanti di DB Giovani, Muoviti Paternò, Agire,... Leggi il resto »

Paternò, il sindaco Naso ‘restituisce’ le deleghe Urbanistica e Prg a Mannino: tra i due torna la pace

Il sindaco di Paternò Nino Naso ha riaffidato le deleghe all’Urbanistica e al Prg al vice sindaco Ignazio Mannino. L’atto politico dovrebbe sancire la fine della guerra sotterranea esplosa in contemporanea con... Leggi il resto »

Periferie pride: ripartiamo dal disegno urbano

Sulle risorse da destinare ai progetti di riqualificazione urbana nelle periferie – come prevedeva un bando ministeriale – si stanno scatenando polemiche, in ambito nazionale. Sono in tanti, tra associazioni di categoria... Leggi il resto »

Architettura e urbanistica, l’arte mancante o un mestiere scomparso

In questi giorni si parla di architettura e architetti. Workshop, seminari, conferenze e classifiche. L’inizio dell’estate è portatrice di riflessioni sull’Abitare il Paese, dalle città ai territori del futuro prossimo. Gli architetti... Leggi il resto »

La mossa del gambero. Un “catering partecipato” nella pianificazione urbana.

Qualcuno si starà chiedendo il significato del titolo di questa riflessione. La mossa del gambero. Sarà tutto chiaro alla fine di questo racconto. Qualche giorno fa – come avviene in tanti comuni... Leggi il resto »